L'entraînement naturel

Perché il Metodo Naturale?

Per migliaia di anni, gli esseri umani hanno vissuto in un ambiente naturale e avrebbero fatto lunghe passeggiate o corse, prodotto un sacco di lavoro o combattuto per un giorno, per garantire la loro sopravvivenza.Al giorno d'oggi non viviamo più nelle stesse condizioni e dobbiamo quindi allenarci con "metodo".

Qual è la differenza tra l'ebertismo e il Metodo Naturale?

Lo stesso Georges HEBERT ha risposto a questa domanda in questi termini:

«  Praticare l'ebertismo, infatti, non consiste, come molti immaginano o come credono alcuni istruttori o insegnanti, nel limitarsi all'esecuzione di esercizi o movimenti derivanti dal "Metodo Naturale". L'hebertismo sintetizza un insieme di azioni che possono essere riassunte come segue:

  • Acquisire lo sviluppo fisico integrale,
  • Evidenzia le abilità di tutti i tipi di esercizi naturali e utilitaristici: camminare, correre, saltare, arrampicarsi, sollevare, lanciare, difendere, nuotare,
  • Aumentare la resistenza organica e le immunità naturali attraverso la stretta osservanza delle regole di frugalità della sobrietà e della moralità,
  • Indurire il corpo: cercare la vita rustica,
  • Sviluppare l'energia e tutte le altre qualità virili,
  • Infine, mettere tutte le conquiste fisiche e virili al servizio del bene sociale. »

(Georges Hébert – Revue "L'éducation physique", n°34, ottobre 1925)

33 anni dopo, pochi mesi prima della sua morte, spiegò la differenza tra hebertismo e metodo naturale:

"Il metodo naturale non è l'hebertismo e non dovrebbe essere chiamato così. Inoltre questo metodo non sono l'inventore, è vecchio come il mondo, è bastato adattarlo all'uomo civilizzato. 

Ma l'ebertismo è un'altra cosa, è la filosofia che deve emergere da questo metodo naturale per incoraggiare l'individuo a mettere al servizio degli altri ciò che può derivare dal suo allenamento fisico e virile. Questo va quindi ben oltre il quadro di una cultura fisica per diventare una vera e propria educazione essenziale che collega il fisico e il morale. »

(Georges Hébert citato da Marcel Defarges, rivista "L'éducation physique", 2 ° trimestre 1958, pag. 55)

Chi ha iniziato l'ebertismo e il Metodo Naturale?

L'hebertismo e il metodo naturale furono iniziati intorno al 1910 dall'ufficiale navale francese Georges Hébert, come metodo di educazione fisica.

Cosa significa essere forti per essere utili?

La citazione completa di Hébert è: "Sii forte, fisicamente e moralmente, per essere utile agli altri e, infine, anche a te stesso".

In pratica, come dovremmo procedere?

Per allenarti correttamente, dedica abbastanza tempo a camminare, correre, arrampicarsi, saltare, lanciare, sollevare, trasportare, difendere e nuotare.

Posso praticare il Metodo Naturale in palestra?

Solo l'esterno porta tutti gli effetti positivi del Metodo Naturale. Le sessioni devono essere tenute all'aperto. Lo spogliatoio, adattato alle circostanze e alle capacità, deve consentire di godere dei benefici dell'aria, del sole e dell'acqua, se possibile.

Se l'allenamento può essere praticato al chiuso, deve essere limitato a sessioni più tecniche o in presenza di condizioni meteorologiche o fisiche particolari.

Cosa significa essere un hebertista?

Essere un ebertista significa applicare i principi definiti nel Volume 1 de "Il Metodo Naturale" di Georges Hébert.

L'organizzazione hebertista è a scopo di lucro?

No, è un'associazione senza scopo di lucro. Il suo scopo è quello di diffondere il Metodo Naturale, incoraggiare la pratica e tutte le iniziative per portare il metodo, e i suoi benefici, a quante più persone possibile.

I centri hebertisti sono indipendenti?

I centri e i club hebertisti sono indipendenti l'uno dall'altro e hanno una storia diversa. Collaborano per condurre ricerche, condividere conoscenze e/o organizzare eventi internazionali.

Per cosa posso usare il Metodo Naturale?

Il Metodo Naturale fornisce uno sviluppo fisico, organico e muscolare completo, nonché abilità generali nelle forme di movimento utilitaristiche di base.

Il Metodo Naturale può essere praticato da solo?

Sì, certo, ma… per impostazione predefinita; Perché proprio come durante la stragrande maggioranza delle sessioni la famiglia degli esercizi di nuoto non è possibile, mancherà allora la dimensione sociale della pratica: nessun allenamento possibile, nessuna interazione, nessun incoraggiamento, scambi …

 

Come posso diventare un istruttore di Metodo Naturale?

Ci sono 2 modi per diventare un istruttore di Metodo Naturale.

  • Diventa un insegnante / istruttore in un'istituzione che utilizza il Metodo Naturale (scout, pompiere, esercito, ecc.),
  • Avere i prerequisiti legali (PSC1 in Francia) e seguire un corso di formazione fornito da un'organizzazione Hébertist. Ci sono (noti fino ad oggi) in Francia, Belgio, Italia insegnato in francese, inglese e italiano. 

Cosa significa il nostro logo?

Il nostro logo rappresenta le 10 famiglie del Metodo Naturale. Sono rappresentati nell'ordine ideale della sessione e i 3 colori corrispondono ai 3 ordini delle famiglie di esercizi.

Il metodo naturale è posto in basso a sinistra, l'ebertismo in alto a destra per indicare la progressione dall'uno all'altro.

Questo logo è di proprietà dell'associazione Georges Hébert, che concede il diritto d'uso gratuito a Hébertistes.

Esistono versioni in diverse lingue.

Scopri i nostri corsi di formazione